Sic transit gloria rerum

Dopo il successo di "Va pensiero" ecco la seconda puntata - ma innanzitutto alcune considerazione sul round precedente:

 

 
  • tutti i cavi sono ancora disponibili, come anche l'aggeggio che sostituisce tutte le lettere accentuate con accenti cirillici - AFFRETTATEVI!
  • Arianna non si voleva mettere in imbarazzo in spiaggia (ma poi ci ha ripensato), Betty canta con fervore "Blue Eyes" (anche se ancora nessuno l'ha sentita), Mario si è liberato dalla visione dei fastidiosissimi film di Fabio (con effetti ambigui per entrambi i sessi) e (tranne presumibilmente Alfredo) nessun si interessa per i prodotti d'esportazione di Schio.
E allora, without further ado, l'elenco degli oggetti che hanno oltrepassato il loro picco di utilità materiale ed emozionale, che stanno al tramonto del loro percorso nelle nostre mura; ecco i sei pezzi in cerca di proprietario che non meritano più di occupare spazio prezioso - fatevi vivi (mail o commento) se vi interessano, e/o ditelo a chi potrebbe essere interessato. Neanche stavolta la consegna a casa è una opzione, devono essere ritirati...
 
In (presunta) ordine crescente di utilità:
 
Cavo barbo-anglosassone:
 
 
 
Cavo di tipo maschio-femmina, connette una presa fissa anglosassone a un rasoio elettrico. Il rasoio può essere sostituto di uno stereo portatile d'epoca. La presa non può essere portatile perche i treni britannici non prevedono attacchi elettrici. Se si ha bisogno di viaggiare in treno in Inghilterra e contemporaneamente farsi la barba (o radersi altri pezzi del corpo) si consiglia l'uso del vecchio e provato rasoio portatile. Nota: potrebbe essere confuso per un attacco terroristico. Procedere con cautela.
 
 
Adattatore trans-manica:
 
 



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ideale per chi ha un rasoio elettrico con attacco non-standard. E vuole usarlo in Inghilterra. Può anche essere usato oltremanica per stereo d'epoca, frullatori, condizionatori e cuoci riso. A patto che ci sia la necessità di portare tutta questa roba per mezza Europa.
 
Nota: ha passato il controllo di qualità il 26.11.2006, quindi quasi nuovo di zecca. E' dotato di fusibile interno.
 
 
 
Corso di lingua I:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Corso di lingua francese-svedese. Quando Zidane stava passando al Malmö me l'ha chiesto, ma non gliel'ho dato (mi è antipatico). Quando Ibrahimovic stava passando al'Olympique de Marseille me l'ha chiesto, ma non gliel'ho dato (anche lui mi sta antipatico).
 
E' quindi un affarone per chi cerca di mediare tra due culture assai diverse (si pensi alle centrali nucleari o la tinta dei capelli) e allo stesso tempo simili (guerre contro la Germania) - o vuole semplicemente divertirsi a guardare e sentire delle parole esotiche.
 
 
Corso di lingua II:
 
 
 
"Polnisch ohne Mühe" (polacco senza sforzo) è il corso premiatissimo e praticissimo per poter conquistare la Polonia, usato da Napoleone ("Le Polonais sans peine"), parecchie volte dai russi ("польский без труда"), dagli Austriaci, e, nell'azione di marketing più memorabile nella storia recente, dai tedeschi. Non è a caso che il corso viene distribuito sotto il marchio "Assimil".
 
Vuoi anche tu conquistare la Polonia? Ecco il mezzo!
 
 
Corso di lingua III:
 
 
 
Il "Corso rapido di greco" è destinato a tutto coloro che ci devono pensare due volte prima di fare qualcosa. Tipo i filosofi. Che giocano a calcio.
 
 
Creatore di vuoto:
 
 
 
Un regalo di compleanno di A & L di cinque anni fa che ha ormai eclissato la sua utilità: non solo sono andati persi i tappi che sono indispensabili per creare il vuoto, ma nel frattempo ho anche acquisiti gli skill per crearlo senza fare uso di attrezzi esterni - cf. questo blog.
 
Attenzione: non idoneo per persone che soffrono di horror vacui!
 
 
Moltiplicatore elettrico:
 
 
 
Compagno indispensabile per il gadgetofilo automunito: converte la presa funzionante dell'accendisigaro in macchina in tre (3) prese accendisigaro e una (1) presa USB - tutto questo non mantenendo il funzionamento, presumibilmente perché la tensione/la corrente non è adeguata per alimentare device multipli. Acquistato in un negozio cinese di altissima autorevolezza.
 
NB: Il corretto non-funzionamento è stato testato su una semi-vecchia cinquecento, può anche non funzionare su macchine più moderne.
 
 
Posto di lavoro:
 
 
 
Tecnicamente non si tratta di un oggetto che non è più utile a casa nostra, ma dato che non soddisfaccio i prerequisiti per coprire questa posizione volevo comunque condividerla. Il posto di lavoro è situato ad Osteria Nuova, nelle vicinanze immediate di Santa Maria di Galeria, nota per ospitare le antenne innocue di Radio Vaticana.
 
Punti bonus per l'individuazione del corretto numero di stronzate nell'annuncio; doppi punti bonus per l'individuazione del corretto numero di requisiti vietati dalle leggi anti-discriminazione. Tripli punti per aver spiegato a voce a Stefano che si tratta di un posto di barista part-time, e non di una consulenza specializzata.
 
 
Auricolare particolare:
 
 
 
Auricolare dotato di solo microfono, senza cuffie integrate. Ideale per chi detesta sentire i discorsi e le opinioni della controparte. Può anche essere usato da proprietari di impianti stereo che amano sentire la propria voce. Compatto. Mai usato.
 
 
Ombrellone con piede:
 
 
 
 
Ombrellone con palo in legno eco-responsabile e telo bianco di puro cottone (4m x 3m) con piede in pietra semi-diversificata e acciaio leggero. Sulla foto è visualizzato solo il piede, perché l'ombrellone è volato via due anni fa (non viene fornita nessuna assistenza per il recupero dello stesso).
 
 
Kit divertimento:
 
 
 
Due set di carte poker (54 carte ciascuno) con domande integrate sugli anni 1971 e 1972 rispettivamente. La 54° carta contiene le soluzioni. Comprato, usato e scartato su un lungo viaggio in macchina. Memorabile per il seguente dialogo che nacque da una domanda del set del 1971:
 
Domanda: "Chi erano i protagonisti della sfida di boxe tenutasi nel Congo e denominata 'rumble in the jungle'?"
Risposta: "Muhammed Ali e Cassius Clay."
 
 
Stampante socialista:
 
 
 
Si tratta di una stampante del modello Canon BJC-80. Funziona, ma a volte si blocca. Produce stampati di alta qualità, ma spesso il getto d'inchiostro si ottura. E' compatta, ma lenta. Ha visto Cuba ed è riuscita di scappare.
 
Driver esistono per Win95, Win98 e WinME, concetti che fanno tremare il cuore per le reminiscenze a vecchi monopoli.
 
 
Cavo Ševardnadze:
 
 
 
Eduard costruì un ponte tra il vecchio e il nuovo ordine: passò da Ministro degli Esteri dell'Unione Sovietica a Primo Ministro della Georgia. Questo cavo fa lo stesso: costruisce un ponte tra la stampante socialista descritta nel paragrafo precedente e il computer. Il computer deve avere caratteristiche come la Georgia: difficile (G: facciamo la rivoluzione - C: rimaniamo invariati), autocratico (G: presidenzialismo autocratico - C: pluralismo billgatesiano), bellicoso (G: Vladimir, ti metto sotto - C: Netscape, ti ho messo sotto).
 
 
Portatile con diffettino: ANDATO
 
 
 
Dotato di ca. 256MB di RAM, harddisk di ca. 20GB, PCMCIA-Card Wireless (802.11b). Ha un piccolo problema con lo schermo, ma non mi ricordo più quale.
 
 
Telefono multimediale:
 
 
 
Telefono Sirio 187, valore ca. €75 (senza prendere in considerazione l'inflazione). Versione di test rara (quindi ancor più prezioso), contrassegnato con un grande punto interrogativo sulla parte estensibile frontale (indicando la possibilità o no che funziona). Di altissimo valore per il collezionista di artefatti di telecomunicazione obsoleta!
 
 
Aggeggio inquadramento extraterrestri:
 
 
 
La moda del giorno è di prepararsi all'arrivo del digitale terrestre; con questo favolosissimo oggetto sareste pronti per l'arrivo del analogo extraterrestre! Immaginatevi che il vostro uomo/la vostra donna dei sogni arrivi su un disco volante e che non riuscite a comunicare - sarebbe un vero e proprio disastro. Puntate semplicemente questo aggeggio verso il vostro presunto partner del cuore e voilà! viaggerete sulla stessa onda.
 
 
Non è stata apportata nessuna modifica grammatico-linguistica, perché nel giudizio dei lettori (vabbé, uno) va meglio così - messaggio del 15 gennaio 2009: "Però, mi raccomando, il blog lascialo 'in originale' è troppo più bello!!!!"
 
 

L'aggeggio per gli extraterrestri NON funziona per...

L'aggeggio per gli extraterrestri NON funziona per gli umani, neanche per gli extracommunitari!